L’INFANZIA DI ORLANDO

Crediti

Età
4-10 Anni
Compagnia
Associazione Teatroggi-Compagnia Ippogrifo (BO)
Autore
Girolamo Cuticchio
Regia
Mimmo Cuticchio
Cast
Fulvio Verna, Tiziana Cuticchio, Sara Cuticchio
Date Spettacoli

Scheda Completa

Nato in una grotta vicino Sutri, vive per sette anni con la madre Berta in mezzo ai boschi. Ignaro dei pericoli e impavido di natura, va nel bosco in cerca di avventure e un giorno uccide un serpente credendolo un grande pesce, convinto così di poter sfamare la madre. Berta, sorella di Carlo Magno, era stata bandita dal territorio francese quando, per amore di Milone, era fuggita insieme a lui da Parigi e per questo teme che il figlio possa svelare a qualcuno le loro origini. Orlandino, intento a prendersi cura della madre, in cerca di cibo, si sposta fino alla vicina cittadina di Sutri
dove fa amicizia con un gruppo di giovani popolani che lo invitano a partecipare ad una giostra. Egli dà prova del suo valore vincendo tutti, finanche Oliviero, figlio del governatore Rainiere. Il destino vuole che Carlo Magno, dopo l’incoronazione a Roma, si fermi alcuni giorni nella cittadina di Sutri, nel cui palazzo reale Orlandino riesce ad entrare con astuzia e far innamorare di sé l’imperatore. Carlo rivedrà così la sorella e scoprirà che quel bambino è suo nipote. Con gioia, faranno tutti ritorno a Parigi dove Orlandino inizierà a studiare per diventare un giorno uno dei più valorosi cavalieri conosciuti nella storia.

Condividi su

Date di rappresentazione

  • Giovedì 27 Giugno ore 20:30
    Presso: SeRestate - Lido 27A/Piazzetta Maccaferri (BO)