"Un libro per Amal" al Parco della Montagnola, Bologna

Sorry, this content is not available in english...
.

Con un flash-mob che coinvolgerà alcune scuole del territorio, il 16 settembre sarà accolta al Parco della Montagnola di Bologna la Piccola Amal, una marionetta gigante dalle sembianze di una bambina che partendo da Gaziantep, al confine tra Siria e Turchia, ha intrapreso un viaggio di oltre ottomila chilometri verso Manchester, per ritrovare la madre.

Un appuntamento che è tappa di The Walk_Il Cammino, il più grande festival itinerante dedicato ai diritti delle bambine e dei bambini rifugiati mai realizzato, prevedendo dal 27 luglio e fino al 3 novembre numerose tappe in otto Paesi europei: Turchia, Grecia, Italia, Francia, Svizzera, Germania, Belgio e Regno Unito dove farà tappa anche a Coventry, città gemellata con Bologna, con appuntamenti realizzati all’interno del programma UK City of Culture 2021. L'arrivo della Piccola Amal a Manchester segnerà infine l’ultima tappa del suo lungo viaggio il 3 novembre.

Un grande evento internazionale che vuole valorizzare e sensibilizzare l’intera comunità alla tutela dei diritti umani e dell’infanzia, all’accoglienza, alla cultura delle diversità, al clima e all’educazione, la cui produzione in Italia è stata affidata all’Associazione C.A.S.A. di Napoli.

La marionetta al centro della manifestazione, alta tre metri e mezzo, rappresenta una bambina siriana rifugiata di 9 anni di nome Amal (in arabo Speranza) ed è creata dalla compagnia di Città del Capo Handspring Puppet Company, come simbolo degli oltre 34 milioni di minori rifugiati e sfollati, molti dei quali separati dalle loro famiglie.

“Un libro per Amal, la tappa al Parco della Montagnola di Bologna, è la nona nel nostro Paese. Qui Assitej Italia, Associazione Italiana di Teatro per l’Infanzia e la Gioventù con sede a Bologna al Teatro Testoni Ragazzi, ha deciso di organizzare l’unica tappa emiliano-romagnola, grazie al contributo delle realtà Socie presenti nel territorio della Regione. La manifestazione del 16 settembre è stata ideata da La Baracca - Testoni Ragazzi di Bologna e il Teatro Dell’Argine di San Lazzaro di Savena.

Offrono il loro contributo al progetto strutturato da queste due compagnie anche altre realtà sensibili all’iniziativa: alcune sono Socie di Assitej Italia, come Associazione 5T di Reggio Emilia, Accademia Perduta Romagna Teatri e Teatro Elsinor di Forlì, Teatro al Quadrato di Carpi, altre sono Socie di Unima Italia (Unione Internazionale della Marionetta), come Teatro del Drago di Ravenna e l’Associazione Culturale Burattinificio Mangiafoco di Bologna.
La realizzazione di alcuni oggetti di scena per Amal, una grande borsa a tracolla e una gonna, è stata possibile grazie alla preziosa collaborazione di Baumhaus e U.mani (nell'ambito del progetto Connettiamoci!) di Bologna e della Cooperativa Sociale C.C.I.L.S. di Cesenatico. L’appuntamento è realizzato col patrocinio del Comune di Bologna.


UN LIBRO PER AMAL (Bologna, 16 settembre al Parco della Montagnola)

Pensando a come Bologna avrebbe potuto accogliere Amal e a quale dono la città avrebbe potuto offrirle, si è immaginato qualcosa di onesto e semplice, così come era stato suggerito dal direttore artistico Amir Nizar Zuabi, eppure, contemporaneamente, dal forte valore comunicativo e simbolico.

In continuità con la mission di Assitej, Unima e dei suoi Soci, ma anche con l’impegno che da anni Bologna e in generale l’Emilia-Romagna dimostrano per una politica che possa garantire i diritti all’arte e alla cultura a tutti i bambini e le bambine, si è deciso di far scoprire ad Amal la bellezza del teatro in tutta la varietà delle sue forme e linguaggi, e di parlarle della cultura e dell’arte come diritti, fin dall’infanzia.

Lo spazio individuato è il Parco della Montagnola, il più antico giardino cittadino, da secoli luogo di passeggio e sede di manifestazioni, giochi e gare sportive.

Amal arriverà al mattino in quest’area verde, sopraelevata rispetto alle strade cittadine e, camminando, si fermerà incuriosita dalla presenza di alcuni gruppi di bambine e bambini (6 gruppi classe di scuola primaria del territorio, invitate a partecipare al progetto) intenti ad osservare e ad ascoltare: sei piccole postazioni, fatte di movimenti - parole - gesti - oggetti, diverse nella forma ma legate dal comune tema del viaggio. Viaggio come necessità, strumento di conoscenza, occasione di crescita, confronto con altre culture.

Al centro del parco un grande cavallo cavalcato da un attore che, come una sorta di direttore d’orchestra, si occuperà di coordinare la manifestazione.

Amal avrà la possibilità di vedere alcune di queste azioni e, con una classe, dirigersi verso il centro del parco, vicino al cavallo, dove le bambine e i bambini le regaleranno un grande libro da leggere insieme, riportante la Carta dei diritti dei bambini all’arte e alla cultura.

Frutto di un progetto nato a Bologna da un gruppo di lavoro promosso da La Baracca - Testoni Ragazzi, La carta dei diritti è composta da 18 articoli: parole e immagini, tradotte in 27 lingue diverse, per affermare il diritto delle bambine e dei bambini di tutto il mondo all’arte e alla cultura, ad una cittadinanza attiva e culturale.

La parola “diritto” è spesso associata alla rivendicazione di bisogni fondamentali dell’umanità e dell’infanzia. L’arte e la cultura, se pure non possono essere considerati bisogno primari, sono comunque a nostro avviso “bisogni necessari”, perché offrono conoscenza, stimolano visioni, sensibilità, competenze. Perché aiutano a vivere e crescere meglio. Perché ci portano dentro di noi e ci fanno vedere l’oltre.

Con la manifestazione che accoglierà Amal il 16 settembre a Bologna, vorremmo regalare a questa piccola grande bambina un po’ di questo sogno.

UN LIBRO PER AMAL
Promosso e prodotto da Assitej Italia, La Baracca – Testoni Ragazzi, Compagnia Teatro dell’Argine
Grazie alla partecipazione artistica di: La Baracca – Testoni Ragazzi, Compagnia Teatro dell’Argine, Associazione 5T – Teatro Ragazzi a Reggio Emilia, Accademia Perduta Romagna Teatri, Elsinor, Teatro al Quadrato e, per Unima Italia, Teatro Del Drago, Burattinificio Mangiafoco.
In collaborazione con: baumhaus e U.mani (nell'ambito del progetto Connettiamoci!), Cooperativa Sociale C.C.I.L.S.
Con il Patrocinio del Comune di Bologna



La tappa bolognese continua nel pomeriggio con l’evento “Allo stadio con i bambini del Bologna Fc”.
La Piccola Amal alle 17.30 sarà accolta allo stadio Dall’Ara dai bambini della scuola del Bologna calcio per un pomeriggio di sport e divertimento insieme ai ragazzi e alle loro famiglie.
Progetto a cura di Bologna Fc 1909 in collaborazione con Emergency.


Scopri che succede a teatro: torna alle news!




Cookie policy Transparency
© 2009 - 2021 La Baracca - società cooperativa sociale O.N.L.U.S. via Matteotti 16 - 40129 Bologna - C.Fis./P.IVA 02118040373
X
La Baracca ha aggiornato la sua cookie policy. Il sito www.testoniragazzi.it utilizza solo cookie tecnici e analitici, e non utilizza cookie di terze parti. Utilizzare il sito significa accettare le nostre Privacy Policy, Cookie Policy e i Informativa sull'uso dei cookie

Questa informativa sull'utilizzo dei cookies è un allegato all'informativa sulla privacy ed è resa all'utente in attuazione del provvedimento del garante per la protezione dei dati personali del 08/05 /2014 su “l'individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookies” e nel rispetto delle norme vigenti.


Definizioni

I cookies altro non sono se non piccoli file di testo inviati all'utente dal sito visitato e vengono memorizzati dal device in fase di navigazione. Esistono diverse tipologie di cookies che in ottica privacy, vengono trattati in modo diverso in base alla loro natura e fini.

Un sito web può impostare un cookie sul browser solo se le preferenze configurate per quest'ultimo lo consentono. È importante sapere anche che un browser può consentire a un determinato sito web di accedere solo ed esclusivamente ai cookies impostati da esso e non a quelli impostati da altri siti web, ė infatti possibile configurare il proprio browser in modo da accettare o addirittura rifiutare tutti i cookies o particolari tipologie di cookie (es. cookie di terze parti).

È importante sapere che il rifiuto di tutti i cookie può impedire l’accesso anche ai contenuti minimi presenti sul sito; a piè di pagina troverete le istruzioni relative ai browser di navigazione più diffuse al fine di effettuare una configurazione personalizzata circa i cookies.


Tipologie di cookie

In base alle caratteristiche e all'utilizzo che ne viene fatto, possiamo distinguere diverse categorie di cookie:

Cookie tecnici: sono quelli che permettono al sito di funzionare correttamente, consentendo al visitatore una migliore navigazione del sito. Il cookie più diffuso è quello “di sessione” che contiene i dati relativi al login. E’ necessario per dare alle pagine in navigazione le informazioni relative alle vostre scelte. Senza questi cookie i siti con aree riservate o con percorsi “a step” non potrebbero esistere. “La Baracca” utilizza i cookie c.d. “di sessione” tenere traccia delle preferenze dell'utente nella sessione di navigazione del sito e nei siti.

Cookie analitici: destinati a fornire al gestore del sito dati meramente statistici come ad esempio il numero totale di visitatori del sito e di ogni sua pagina per ciascuna determinata fascia oraria; elaborare analisi statistiche circa l'utilizzo del sito e/o dei servizi ad esso connessi o in esso incorporati (analytics in forma aggregata e anonimizzata).

“La Baracca” non utilizza direttamente alcun cookie di profilazione, gli unici cookies generati e gestiti direttamente da “La Baracca” sono i cookie tecnici con l'unica finalità di offrire una buona è ottimale navigabilità sul sito; in modo estremamente limitato sono anche usati cookie analitici per meri conteggi e letture delle pagine del sito e relative finalità statistiche.

Gli utenti sono però informati che attraverso le nostre pagine possono essere generati cookie di profilazione ad opera di terze parti a seguito di “combinazioni” di dati.

Cookie di profilazione (questo sito non utilizza cookie di profilazione): non essenziali, con cui il sito di navigazione valuta e codifica azioni, preferenze e dati relativi all’utente a fini di analisi mirate. A volte il cookie è installato a fini di marketing per tenere selezionato il target esatto a cui mostrate un determinato banner o annuncio: servono a creare dei profili-utente che vengono utilizzati a scopi commerciali, attraverso l’invio di messaggi pubblicitari creati su misura in base ai gusti ed alle preferenze manifestate e raccolte durante la navigazione monitorata in rete.

Cookie di terze parti: visitando un sito web si possono ricevere cookie sia dal sito visitato (“proprietari” o di "prima parte"), sia da siti gestiti da altre organizzazioni (“terze parti”). Un esempio è rappresentato dai “social plugin” per Facebook, Twitter, Google+, LinkedIn e simili. Si tratta di elementi della pagina visitata che vengono generati direttamente dai suddetti siti terzi, ma risultano integrati nella pagina del sito ospitante. L'utilizzo più comune dei social plugin è finalizzato alla condivisione dei contenuti sui social network.
La presenza di questi plugin comporta la possibilità per la terza parte di impostare e leggere cookie sul browser dell'utente, possibilità che viene normalmente sfruttata dai social network per inserire cookie di profilazione. Naturalmente, la gestione delle informazioni raccolte dalle “terze parti” è disciplinata dalle informative di ciascuna di esse, a cui si prega di fare riferimento. Qui di seguito riportiamo per comodità collegamenti alle diverse informative e modalità di gestione dei cookie dei più diffusi social network.


Questo sito non utilizza cookie di terza parte.


Google Analytics

Questo sito include anche componenti fornite da Google Analytics, un servizio di analisi del traffico web fornito da Google, Inc. (“Google”). Anche in questo caso si tratta di cookie (di terze parti?) raccolti e gestiti in modo anonimo per monitorare e migliorare le prestazioni del sito ospite (performance cookie).

Google Analytics utilizza i "cookie" per raccogliere e analizzare in forma anonima le informazioni sui comportamenti di utilizzo dei siti web che lo richiamano (compreso l'indirizzo IP dell'utente). Tali informazioni vengono raccolte da Google Analytics, che le elabora allo scopo di redigere report per gli operatori del sito riguardanti le attività sul sito stesso. Questo sito non utilizza (e non consente a terzi di utilizzare) lo strumento di analisi di Google per monitorare o per raccogliere informazioni personali di identificazione. Google non associa l'indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google né cerca di collegare un indirizzo IP con l'identità di un utente. Google può anche comunicare queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google.

Per ulteriori informazioni, si rinvia al link di seguito indicato:

https://www.google.it/policies/privacy/partners/


L'utente può disabilitare in modo selettivo l'azione di Google Analytics installando sul proprio browser la componente di opt-out fornito da Google. Per disabilitare l'azione di Google Analytics, si rinvia al link di seguito indicato:

https://tools.google.com/dlpage/gaoptout


Durata dei cookie

Alcuni cookie (cookie di sessione) restano attivi solo fino alla chiusura del browser o all'esecuzione del comando di logout. Altri cookie restano attivi anche dopo la chiusura del browser e sono disponibili nelle successive visite al sito.
Questi cookie sono detti persistenti e la loro durata è fissata dal server al momento della loro creazione; in alcuni casi è fissata una scadenza, in altri casi la durata è invece illimitata.


Gestione dei cookie


L'utente può decidere se accettare o meno i cookie utilizzando le impostazioni del proprio browser.
Attenzione: la disabilitazione totale o parziale dei cookie tecnici può compromettere l'utilizzo delle funzionalità del sito riservate agli utenti registrati. Al contrario, la fruibilità dei contenuti pubblici è possibile anche disabilitando completamente i cookie.
La disabilitazione dei cookie “terze parti” non pregiudica in alcun modo le funzionalità del sito.

L'impostazione può essere definita in modo specifico per i diversi siti e applicazioni web. Inoltre i migliori browser consentono di definire impostazioni differenziate per i cookie “proprietari” e per quelli di “terze parti”.
A titolo di esempio, in Firefox, attraverso il menu Strumenti->Opzioni ->Privacy, è possibile accedere ad un pannello di controllo dove è possibile definire se accettare o meno i diversi tipi di cookie e/o procedere alla loro rimozione.

Alcuni link ad indicazioni su come i diversi browser gestiscono i cookie:

Chrome
Firefox
Internet Explorer
Opera
Safari


Elenco dei cookie utilizzati dal sito

Questo sito utilizza i seguenti cookie:

PHPSESSID: Cookie di sessione di PHP, cookie proprietario, durata 12 ore.
_utma: Cookie di Google Analytics, cookie proprietario, durata 2 anni.
_utmb: Cookie di Google Analytics, cookie proprietario, durata 30 minuti.
_utmc: Cookie di Google Analytics, cookie proprietario, cookie di sessione.
_utmt: Cookie di Google Analytics, cookie proprietario, durata 10 minuti.
_utmv: Cookie di Google Analytics, cookie proprietario, durata 10 minuti.
_utmz: Cookie di Google Analytics, cookie proprietario, durata 6 mesi.



Aggiornamento dell'informativa

Si fa presente che questa informativa è soggetta ad aggiornamenti: invitiamo pertanto gli interessati a visitare periodicamente la pagina web.
(Ultimo aggiornamento: 30 agosto 2018).